Palazzo MORGANA (Casa dei Roccaverdina)

Palazzo MORGANA (Casa dei Roccaverdina)

Vico Morgana, 10, 95044 Mineo CT, Italia

Mineo > Palazzo MORGANA (Casa dei Roccaverdina)

La costruzione classica di questo palazzo sembra risalire al Medioevo quando la famiglia Buglio si trasferì a Mineo.

La costruzione classica di questo palazzo sembra risalire al Medioevo quando la famiglia Buglio si trasferì a Mineo. Dopo il devastante terremoto del 1693, il palazzo venne ricostruito dal barone Morgana, castellano e carceriere del locale Regio Castello, al fine di adibirlo a nuovo carcere. Per questo motivo il barone ottenne il permesso di poter utilizzare il materiale del distrutto castello. Un arco a tutto sesto dà accesso al caratteristico cortile interno.

Dalla parte del viale che conduceva lassù, la casa dei Roccaverdina aveva l’entrata a pianterreno, mentre dal lato opposto la facciata di pietra intagliata si elevava con tre alteri piani su le povere casette di gesso dalle quali era circondata. Gli altri lati, a mezzogiorno e a tramontana, seguivano la ripida elevazione del terreno (…). Il terrazzino della sala da pranzo rispondeva a ponente, e il vento impetuoso lo investiva di faccia.

Da “Il Marchese di Roccaverdina” di Luigi Capuana

Indicazioni stradali

Servizi