Città Mineo Chiesa di S. Tommaso

Chiesa di S. Tommaso

Via Paolo Maura, 1, 95044 Mineo CT, Italia

Chiesa di S. Tommaso

Comunemente denominata chiesa del Collegio (perchè annessa al vicino collegio dei Gesuiti), risale alla fine del Cinquecento.

Comunemente denominata chiesa del Collegio (perchè annessa al vicino collegio dei Gesuiti), risale alla fine del Cinquecento ed è a croce latina con navata unica e alta torre campanaria. All’interno presenta notevoli stucchi settecenteschi e coevi paliotti di marmo mischio. Sul terzo altare di sinistra si trova un crocifisso ligneo con il grandioso reliquario dei Santi Martiri. Nel transetto di sinistra si può ammirare una Deposizione di Filippo Paladini, seguace del Caravaggio, datata 1613. Sul primo altare a destra entrando si trova una bella tela raffigurante S. Agata in carcere, visitata e guarita dall’apostolo Pietro. Nel presbiterio, a sinistra, si nota il sarcofago della famiglia De Guerriero che finanziò la costruzione della chiesa.

E sugli scalini del Collegio o su quelli dello Spirito Santo si vedeva tutti i giorni lo zi’ Carmine, il tavernaio, che si godeva il sole con le grucce fra le gambe rattrappite, ed era sciancato dieci volte più di lui.

Da “Racconti 2 – Lo Sciancato” di Luigi Capuana