Galleria “Luigi Sturzo”

Galleria “Luigi Sturzo”

Via Duomo, 11, 95041 Caltagirone CT, Italia

Caltagirone > Galleria “Luigi Sturzo”

Nel primo ventennio del ’900, l’architetto Salvatore Fragapane realizzò il bel prospetto posteriore e alcuni decenni dopo l’edificio venne completamente modificato all’interno dando luogo alla Galleria “Luigi Sturzo”.

Il primitivo edificio era la sede del Senato Calatino la cui costruzione fu iniziata nel 1483 e completata nell’anno seguente. A seguito di successive trasformazioni dovute anche ad eventi calamitosi, rimangono solo pochi ma significativi frammenti conservati nelle sale del Museo Civico presso il Carcere Borbonico. Il terremoto del 1693 danneggiò notevolmente l’edificio che andò lentamente in rovina finché nel 1823 l’architetto caltagironese Salvatore Marino lo trasformò in teatro intervenendo anche sui prospetti principali, mentre in quelli laterali nel 1863 operò l’architetto palermitano Giuseppe Di Bartolo.

Nel primo ventennio del ’900, l’architetto Salvatore Fragapane realizzò il bel prospetto posteriore e alcuni decenni dopo l’edificio venne completamente modificato all’interno dando luogo alla Galleria “Luigi Sturzo” dove, tra l’altro, si possono ammirare le immagini di illustri cittadini e grandiosi pannelli raffiguranti episodi memorabili della città

Indirizzo

Via Duomo, 11, 95041 Caltagirone CT, Italia

Indicazioni stradali

Home

Servizi

Un anno di Feste Calendario Eventi

Feste religiose