Museo Vulcanologico dell’Etna

Museo Vulcanologico dell’Etna

Museo Vulcanologico dell’Etna

Via Cesare Battisti, 28, Nicolosi, CT, Italia

Nicolosi > Museo Vulcanologico dell’Etna

L’area espositiva, interamente dedicata al vulcano più alto d’Europa, è stata inaugurata nel 2002 ed ha sede nella storica casa dei Fratelli Gemmellaro, studiosi dell’Etna e vulcanologi.

L’area espositiva, interamente dedicata al vulcano più alto d’Europa, è stata inaugurata nel 2002 ed ha sede nella storica casa dei Fratelli Gemmellaro, studiosi dell’Etna e vulcanologi. Recentemente il museo è stato rivisitato in chiave moderna e multimediale e riorganizzato nei contenuti attraverso la suddivisione in due sezioni: una offre in visione immagini che documentano le diverse fasi evolutive delle eruzioni ed un plastico in scala dell’intero territorio etneo; l’altra espone campioni di prodotti lavici quali scorie, cristalli, sublimati e bombe vulcaniche, trattando, inoltre, in maniera scientifica e attraverso pannelli didattici la nascita e l’evoluzione dei vulcani e il rapporto esistente da secoli tra l’Etna e la gente che vive ai suoi fianchi. All’interno del museo è presente anche una piccola biblioteca con testi riguardanti l’Etna a disposizione di quanti vogliano approfondire lo studio del vulcano. 

Indirizzo

Via Cesare Battisti, 28, Nicolosi, CT, Italia

095.7914589
Indicazioni stradali

Home

Servizi

Un anno di Feste Calendario Eventi

Feste religiose